Patto Renzi-Pittella, Matera dice addio alla ferrovia

Un clamoroso bluff. L'osannato Patto per la Basilicata, firmato a Matera lo scorso 2 maggio, non prevede nessuna soluzione per far uscire dall'isolamento Matera attraverso i trasporti ferroviari. L'unica certezza è che la città dei Sassi affronterà il 2019 con una serie di pezze per cui non serviva nemmeno un

Trivelle, il referendum è un flop. Buttati 300milioni di euro

Puglia, Sicilia, Calabria, Campania. Tutti insieme sotto il 50% di affluenza al referendum. Persino la piccola Basilicata (468mila elettori in totale), regione petrolifera e capofila del referendum, supera a stento il quorum, con 50,16% di affluenza (media tra il 49% della provincia di Potenza e del 52,34% della provincia di

Eritrea, bagarre in rete sulla poligamia

Sposare almeno due donne, o condanna a vita ai lavori forzati. Fa discutere in Africa la foto di un documento scritto in arabo dal Dipartimento per gli Affari religiosi dell'Eritrea. In attesa dell'ufficialità, è già iniziato un dibattito molto ironico. Se nel mondo occidentale la frontiera della famiglia sembra il

Siria, padre Azziz è stato liberato

Il secondo rapimento di padre Dhiya Azziz si è concluso con la sua liberazione. Lo scarno comunicato della Custodia di Terra Santa si limita a ringraziare quanti hanno favorito la fine di questo incubo. Ragioni di riservatezza lo impongono. I contatti erano stati persi il 23 dicembre scorso. «Padre Dhiya era

Discarica chiusa. A Matera la Tari raddoppia

A Matera i rifiuti viaggiano in prima classe. "La mondezza turistica", come la chiama il sindaco Raffaello De Ruggieri ha iniziato il suo viaggio dopo la chiusura della discarica di Matera, il 19 aprile 2015. Una soluzione obbligata, perché il Comune, allora amministrato dall'ex senatore Pd Salvatore Adduce, aveva programmato

Il Kenya avrà la centrale nucleare

Il Kenya ha vinto la sua battaglia: avrà l'energia nucleare. Firmato l'accordo con la Cina per la costruzione di un impianto nucleare da 1.000MW che sarà operativo entro il 2025. Lo stesso impianto sarà poi potenziato entro il 2033 ed arriverà a 4.000MW. L'accordo è parte di un complesso piano

L’occupazione cala, Renzi è sereno

L'occupazione torna a calare. Per l'Istat a giugno lavorano poco meno di 22,3 milioni di italiani, con un calo di 22 mila unità rispetto al mese precedente. Matteo Renzi ostenta però sicurezza. «Siamo sulla strada giusta» ripete in conferenza stampa a Palazzo Chigi. Dati alla mano, non c'è dubbio che

Svimez: il Mezzogiorno alla deriva

È una lenta agonia. Il Sud Italia sta morendo colpito da decenni di inutili politiche per lo sviluppo. Un dramma certificato dall'ultimo rapporto Svimez, Associazione per lo sviluppo dell'industria nel Mezzogiorno. L'economia meridionale segna tassi di collasso superiori a quelli della Grecia. Dal 2001 al 2014, il Sud ha ceduto

Il Pd inciampa su Matera2019

Povero Salvatore Adduce, gli hanno fatto le scarpe. La giunta che ha guidato Matera al titolo di Capitale europea della cultura 2019 è stata sconfitta. Un risultato clamoroso, apparentemente. Con la vittoria di Matera in campo europeo, la poltrona della città dei Sassi era diventata troppo calda. Per la prima volta

Migrazioni: l’errore di Dublino

«Occorre superare il sistema di accoglienza di Dublino». Teresa Marzocchi, assessore della Regione Emilia-Romagna per la Promozione delle politiche sociali e di integrazione per l'immigrazione della giunta Errani, lo aveva detto ai nostri microfoni. «Non è possibile accogliere i migranti esclusivamente nei Paesi di sbarco, perché i migranti vedono l'Europa