L’ideologia gender vuole abbattere il diritto naturale. Vogliamo affermare la nostra contrarietà a qualsiasi teoria finalizzata ad eliminare la straordinaria ricchezza presente nelle differenze tra uomo e donna, fin dalla loro nascita.

Vogliamo inoltre condannare:

  • utero in affitto. È un crimine contro l’umanità. Una mamma che si priva del figlio subito dopo il parto, regalandolo/vendendolo ad un’altra coppia pone in essere un atteggiamento simile al commercio di essere umani. La legge deve punire la maternità surrogata.
  • Adozioni coppie stesso sesso. Una donna non può essere fecondata da un’altra donna, un uomo non può mai essere fecondato. Qualsiasi legge che aggiri questa verità di natura tratta i bambini come oggetti, negando a priori il diritto ad avere un padre e una madre.
  • Matrimoni gay. L’equiparazione di matrimoni eterosessuali con unioni di persone dello stesso sesso comporta il riconoscimento delle adozioni.

Allo stesso tempo vogliamo condannare fermamente qualsiasi discriminazione sociale verso persone Lgbt.