La pala d’altare dell’ex convento dei Cappuccini sarà restaurata

La pala d’altare dell’ex convento dei cappuccini sarà presto recuperata. «Ci siamo riuniti questa mattina per definire le modalità di rimozione della tela per poi portarla all’Istituto per il restauro». Lo dice a Paceinterra Francesco Canestrini, soprintendente per i beni architettonici e paesaggistici della Basilicata in occasione dell’inaugurazione della Cattedrale di Matera. L’urgenza del recupero era stata segnalata da Paceinterra un mese fa (leggi).

«Il problema era creato dal ponteggio di ferro (messo 35 anni fa dopo il terremoto del 1980 per sostenere la volta sopra l’altare maggiore, ndr) per questo la tela non fu rimossa nell’intervento di 4 anni fa», spiega il soprintendente.

@paceinterra_it