You are here
Home > #Matera2019 > Basket A2Est: Ravenna vs Matera per il riscatto

Basket A2Est: Ravenna vs Matera per il riscatto

Al Palasassi arriva il Ravenna di coach Martino. Per la Bawer Olimpia è la seconda partita casalinga consecutiva dopo la sconfitta contro il Verona (68 a 62). «È uno degli avversari più competitivi di questo campionato, è stato costruito per vincere. Siamo usciti a testa alta», aveva detto Luigi Gresta al termine della partita. L’allenatore dei lucani contro il Ravenna chiede la stessa determinazione della scorsa settimana.

Ultima in classifica con 4 punti, l’obiettivo immediato dell’Olimpia è agganciare la zona play-out. In campo non ci sarà ancora l’americano Brian Chase (fermato da problemi burocratici), che coach Gresta ha presentato ai tifosi  come «un giocatore ed un uomo eccezionale, la prima addizione importante per il rilancio della squadra». Intanto atteso il recupero di capitan Francesco Guarino e Daniele Mastrangelo.

OraSì Ravenna.  Nessun problema nel roster dei romagnoli. Gli ospiti sono reduci della sconfitta casalinga contro Trieste. «Ci aspetta una partita più complessa di ciò che la classifica può lasciare intendere», ha detto coach Antimo Martino, «Domenica contro Trieste abbiamo sperimentato sulla nostra pelle che per vincere non si può prescindere dalla concretezza e dalla durezza fisica e mentale e per questo motivo sappiamo esattamente cosa dovremo mettere in campo a Matera». Martino confida nell’ottime prove in trasfera. «Anche su campi difficili, questa squadra ha dimostrato di avere le caratteristiche e gli attributi per fare risultato». Tre vittorie e due sconfitte, il bilancio dei romagnoli fuori casa.

 

@paceinterra_it

 

 

 

Top